Quotes by Honoré de Balzac

53 quotes found  
BUREAUCRACY: A giant mechanism operated by pygmies.
Le anime dolci e pacifiche in cui la collera è impossibile, che vogliono far regnare attorno a sé la loro profonda pace interiore, sanno esse sole quanta forza sia necessaria per tali lotte, quali abbondanti fiotti di sangue affluiscono al cuore prima di intraprendere il combattimento, quale stanchezza si impadronisca dell'essere loro quando dopo aver lottato, nulla è raggiunto.
La burocrazia è un meccanismo gigante mosso da pigmei.
Quando si è in cammino sotto un sole cocente, non ci si ferma neppure per cogliere il più splendido fiore.
Le leggi sono ragnatele che le mosche grosse sfondano, mentre le piccole ci restano impigliate.
Non è scandaloso che alcuni banchieri siano finiti in prigione, è scandaloso che tutti gli altri siano in libertà.
L'ammirazione è sempre una fatica per la specie umana.
C'è tutta una vita in un'ora d'amore.
La gloria è il sole dei morti.
L'avarizia comincia dove finisce la povertà.
Mai un marito sarà così ben vendicato come dall'amante di sua moglie.
Che cos'è l'arte, signore? È la natura concentrata.
Die Erinnerungen verschönern das Leben, aber das Vergessen allein macht es erträglich.
Nessuna donna viene abbandonata senza ragione. È un assioma scritto in fondo al cuore di ogni donna; di qui il furore di quelle abbandonate.
Il nostro cuore è un tesoro, vuotatelo di colpo, siete rovinati. Noi non perdoniamo ad un sentimento d'essersi manifestato nella sua interezza più di quanto non perdoniamo ad un uomo di non possedere un soldo di suo.
La gente comune non comprende le sofferenze sempre rinascenti di un essere che unito a un altro dal più intimo di tutti i sentimenti è costretto a nascondere continuamente le più care fioriture del pensiero, a ricacciar nel nulla le immagini che una magica potenza lo costringe a creare.
L'amore che si basa sul denaro e sulla vanità genera la più ostinata delle passioni.
Credete a tutto ciò che sentite sul conto del mondo, nulla è troppo brutto per essere impossibile.
La potenza non consiste nel colpire forte o spesso, ma nel colpire giusto.
Quelli che piacciono a tutti [...] non piacciono a nessuno e il peggiore dei difetti è quello di non averne.
Nelle circostanze solenni della vita, l'anima resta legata ai luoghi ove piaceri e dolori ci colpiscono
Le donne sono sempre sincere, anche nelle loro più grandi falsità, perché cedono a qualche sentimento naturale.
E così voi credete nella realtà!… Mi affascinate, davvero. Non vi avrei mai supposto ingenuo a tal segno. La realtà! Avanti, parlatemene, di questa realtà! Sottraetevi a queste candide fantasie. Suvvia! Siamo noi che la creiamo, la realtà.
Nella vita, la donna ha più cagioni di sofferenza dell'uomo e soffre, in realtà, più di lui.
Quando non si vuol essere ingannato dal giuoco delle marionette, bisogna entrare senz'altro nella baracca, e non contentarsi di guardare attraverso i buchi della tenda.
Una moglie è uno schiavo che bisogna saper mettere su un trono.
Le donne, quando non amano, hanno tutto il sangue freddo di un vecchio avvocato.
La malattia del nostro tempo è la superiorità. Ci sono più santi che nicchie.
Non sai che ognuno ha la pretesa di soffrire molto più degli altri?
L'amore che economizza non è mai vero amore.
L'adulazione non viene mai dalle anime grandi, è appannaggio degli spiriti piccini, che riescono a rimpicciolirsi ancor più per meglio entrare nella sfera vitale delle persone intorno a cui gravitano.
Chiedete alle donne quali uomini preferiscono: gli ambiziosi. Gli ambiziosi hanno le reni più resistenti, il sangue più ricco di ferro, il cuore più caldo, degli altri uomini. E la donna è così felice e così bella nelle ore in cui è forte, che preferisce a tutti gli uomini quello che ha una forza enorme, a costo d'essere spezzata da lui.
Il male possiede una voce poderosa che desta le anime volgari e le riempie d'ammirazione, mentre il bene è largamente muto.
Per un marito non c'è goffaggine maggiore di quella di parlare della propria moglie, se è virtuosa, alla propria amante, a parte quella di parlare della propria amante, se è bella, alla moglie.
Una donna bella può tranquillamente esser se stessa, il mondo ne tollera sempre una sciocchezza o una goffaggine; mentre invece un solo sguardo spegne anche la più meravigliosa delle espressioni sulle labbra di una donna brutta, le intimidisce gli occhi, aumenta la malagrazia dei suoi gesti, imbarazza il suo compagno.
Di corruzione ce n'è tanta, il talento è raro. Perciò, la corruzione è l'arma della mediocrità che abbonda, e voi ne sentirete ovunque la punta.
Una notte d'amore è un libro letto in meno.
Quei bordelli del pensiero che si chiamano giornali.
Es ist leichter, ein Liebhaber zu sein, als ein Ehemann und zwar deshalb, weil es einfacher ist, gelegentlich einen Geistesblitz zu haben, als den ganzen Tag geistreich zu sein.
Chi mai può vantarsi d'esser capito? Moriamo tutti incompresi.
Quando le donne ci amano, ci perdonano tutto, persino i nostri crimini.
Ci sono dei sentimenti che le donne indovinano, nonostante la cura che gli uomini si danno per seppellirli.
È proprio nella natura femminile provare l'impossibile col possibile e distruggere i fatti con presentimenti.
Una delle sventure delle persone molto intelligenti è di non poter fare a meno di capire tutto: i vizi non meno che le virtù.
La tanto bramata fama è quasi sempre una prostituta incoronata.
L'archeologia sta alla natura sociale così come l'anatomia comparata sta alla natura organizzata.
Vi sono due storie: la storia ufficiale, menzognera, che ci viene insegnata, la storia ad 'usum delphini', e la storia segreta, dove si trovano le vere cause degli avvenimenti, una storia vergognosa.
Lo schiavo ha la propria vanità, non vuole obbedire che al più grande dei despoti;
Bisogna vincere le sofferenze morali che finiscono per rovinar la salute, perché l'amore non resiste a lungo al letto d'un malato.
È noioso desiderare sempre e non soddisfarsi mai.
La chiave di tutte le scienze è senza dubbio il punto di domanda.
Vi son donne che non tollerano l'abbandono e che, pur di strappare l'amante alla rivale, lo uccidono e fuggono in capo al mondo, sul patibolo o nella tomba, vinte da un impeto sublime di passione superiore ad ogni giustizia umana; ma ve ne sono altre che piegano il capo e soffrono in silenzio; esse vanno morenti e rassegnate, pregando e perdonando, pregando e ricordando fino all'ultimo respiro. Ed è questo l'amor vero, l'amore degli angeli, l'amor dignitoso che vive della propria angoscia e ne muore.
Chi dice arte, dice menzogna.
53 quotes found