Quotes by Emil Cioran

90 quotes found  
To fear is to die every minute.
Gli aforismi si distruggono gli uni con gli altri. Gli aforismi sono generalità istantanee, pensiero discontinuo. Ti viene un pensiero che sembra spiegare tutto, uno di quelli che si usa definire istantanei; un pensiero che non contiene molta verità, ma che contiene un po’ di futuro. Nelle esperienze della vita si può sempre verificarne il senso e il contenuto. È un atteggiamento mentale che si deve avere. […] Ma è un miscuglio di serio e non serio. A volte faccio affermazioni completamente insensate, che mi rinfacciano. Potrei benissimo replicare: « Guardate, dico il contrario: basta che voltiate pagina ». Non è che io sia un sofista, il moralista non è un sofista. Ma sono verità pensate nell'esperienza. Sono verità falsamente frammentarie. Bisogna prenderle come tali. Ma chiaramente il vantaggio dell’aforisma è che non si ha bisogno di fornire prove. Si tira un aforisma come si tira uno schiaffo.
The only profitable conversations are with enthusiasts who have ceased being so, with the ex-naïve. Calmed down at last, they have taken, willy-nilly, the decisive step toward knowledge, that impersonal version of disappointment.
Più facciamo progressi 'interiori' più diminuisce il numero di coloro con cui possiamo realmente comunicare.
Say what we will, death is the best thing nature has found to please everyone. With each of us, everything vanishes, everything stops forever. What an advantage, what an abuse! Without the least effort on our part, we own the universe, we drag it into our own disappearance. No doubt about it, dying is immoral...
La mentira es una forma de talento.
It is not worth the bother of killing yourself, since you always kill yourself too late.
Desconfíen del rencor de los solitarios que dan la espalda al amor, a la ambición, a la sociedad. Se vengarán un día de haber renunciado a todo eso.
Siempre tenemos la impresión de que podríamos hacer mejor lo que los otros hacen. Desgraciadamente, no tenemos el mismo sentimiento hacia lo que nosotros mismos hacemos.
Mentre veniva preparata la cicuta, Socrate stava imparando un'aria sul flauto. "A cosa ti servirà?" gli fu chiesto. "A sapere quest'aria prima di morire".
Il n'est pas aisé de détruire un idole : cela requiert autant de temps qu'il en faut pour la promouvoir et l'adorer. Car il ne suffit pas d'anéantir son symbole matériel, ce qui est simple ; mais ses racines dans l’âme.
Tyranny destroys or strengthens the individual; freedom enervates him, until he becomes no more than a puppet. Man has more chances of saving himself by hell than by paradise.
La única originalidad del amor es que hace la felicidad indistinta de la desdicha.
Il vantaggio dell'aforisma è che non si ha bisogno di fornire prove. Si tira un aforisma come si tira uno schiaffo.
Gli uomini seguono soltanto chi regala loro illusioni. Non ci sono mai stati assembramenti intorno a un disilluso.
Only what you hide is profound, is true.
Friendship is a pact, a convention. Two beings tacitly promise never to broadcast what each really thinks of the other. A kind of alliance based on compromises. When one of them publicly calls attention to the other's defects, the pact is declared null and void, the alliance broken. No friendship lasts if one of the partners ceases to play the game. In other words, no friendship tolerates an exaggerated proportion of honesty.
In a work of psychiatry, only the patients' remarks interest me; in a work of criticism, only the quotations.
L'amicizia è un patto, una convenzione. Due esseri umani tacitamente si promettono reciprocamente di non rivelare cosa realmente pensano l'uno dell'altro. Una specie di alleanza basata sul compromesso. Quando uno di loro pubblicamente rivela i difetti dell'altro, il patto è dichiarato non più valido. Nessuna amicizia dura se uno dei partner cessa di giocare questo gioco. In altre parole, nessuna amicizia tollera troppa onestà.
Neither mystics nor saints need eyes; they don't look at the world. Their heart is their eye.
Quando la feccia sposa un mito, preparatevi a un massacro o, peggio ancora, a una nuova religione.
Io credo che un libro debba essere davvero una ferita, che debba cambiare in qualche modo la vita del lettore. Il mio intento, quando scrivo un libro, è di svegliare qualcuno, di fustigarlo. Poiché i libri che ho scritto sono nati dai miei malesseri, per non dire dalle mie sofferenze, è proprio questo che devono trasmettere in qualche maniera al lettore. No, non mi piacciono i libri che si leggono come si legge un giornale: un libro deve sconvolgere tutto, rimettere tutto in discussione.
Un libro deve frugare nelle ferite, anzi deve provocarle.
Un tempo, davanti a un morto, mi chiedevo: "A che gli è servito nascere?". Ora mi faccio la stessa domanda davanti a ogni vivo.
Quando si sa che ogni problema è un falso problema si è pericolosamente vicini alla salvezza.
Tutto ciò che ho scritto non serve a niente e non porta a niente. Questo è il motivo per cui non ne sono del tutto scontento. Ho mirato alla verità. Ma cos'è la verità se non ciò che disturba, anzi contraddice la vita? O meglio: la verità è ciò di cui si può fare a meno per vivere.
There is no means of proving it is preferable to be than not to be.
Non è facile distruggere un idolo: richiede lo stesso tempo che occorre per promuoverlo e adorarlo. Giacché non basta annientare il suo simbolo materiale, il che è semplice: si devono anche annientare le sue radici nell'anima.
Vivo solo perché è in mio potere morire quando meglio mi sembrerà: senza l'idea del suicidio, mi sarei ucciso subito
It makes no sense to say that death is the goal of life. But what else is there to say?
Per alcuni la felicità è una sensazione cosi insolita che appena la provano, si allarmano e s'interrogano su questo nuovo stato; nulla di simile nel loro passato: è la prima volta che si avventurano fuori della sicurezza del peggio.
Nel vivere contro l'evidenza, ogni momento diventa un atto di eroismo.
Only an idiot could think there is a point to any of this.
Tutto ciò che in me è vero proviene dalle timidezze della mia gioventù. A loro devo quello che sono, nel senso migliore della parola. Senza di esse non sarei letteralmente nulla, e non conoscerei tregua nella vergogna di me stesso. Che cosa non ho sofferto, da giovane, per causa loro. E ora sono queste sofferenze che mi riscattano ai miei occhi.
La vita è una scuola di separazione.
We make choices, decisions, as long as we keep to the surface of things; once we reach the depths, we can neither choose nor decide; we can do nothing but regret the surface.
Much more than our other needs and endeavors, it is sexuality that puts us on an even footing with our kind: the more we practice it, the more we become like everyone else: it is in the performance of a reputedly bestial function that we prove our status as citizens: nothing is more public than the sexual act.
Né i mistici né i santi hanno bisogno di occhi. Loro non guardano il mondo. Il cuore è il loro occhio.
From the cradle to the grave, each individual pays for the sin of not being God.
We have convictions only if we have studied nothing thoroughly.
We smile, because no answer is conceivable, because the answer would be even more meaningless than the question.
That faint light in each of us which dates back to before our birth, to before all births, is what must be protected if we want to rejoin that remote glory from which we shall never know why we were separated.
Tutto il segreto della vita sta nel votarsi alle illusioni senza sapere che sono tali. Non appena le si conosce per quello che sono, l'incanto è rotto.
Write books only if you are going to say in them the things you would never dare confide to anyone.
To be objective is to treat others as you treat an object, a corpse to behave with them like an undertaker.
I have no faith, luckily. If I had, I should live in constant fear of losing it. Hence, far from helping me, it would do nothing but injure me.
Aver paura è morire ogni minuto.
Eternity is absence.
No tengo nacionalidad, el mejor status posible para un intelectual.
Sperm is a bandit in its pure state.
I feel I am free but I know I am not.
We must read not to understand others but to understand ourselves.
L'unico modo di conservare la propria solitudine è di offendere tutti, prima di tutti, coloro che si ama.
Solo un mostro può permettersi il lusso di vedere le cose come sono.
We dread the future only when we are not sure we can kill ourselves when we want to.
One does not inhabit a country; one inhabits a language. That is our country, our fatherland --and no other.
Hope is the normal form of delirium.
I can be friends with people only when they are at their lowest point and have neither the desire nor the strength to restore their habitual sentimental illusions.
"Never judge a man without putting yourself in his place." This old proverb makes all judgment impossible, for we judge someone only because, in fact, we cannot put ourselves in his place.
Non si scrive perché si ha qualcosa da dire ma perché si ha voglia di dire qualcosa.
Proverbio cinese: "Quando un solo cane si mette ad abbaiare a un ombra, diecimila cani ne fanno realtà". Da mettere in epigrafe a ogni commento sulle ideologie.
Non è parlando degli altri, ma curvandosi su di sé, che ci è possibile incontrare la Verità. Perché ogni cammino che non conduce alla nostra solitudine o non ne proceda, è deviazione, errore, perdita di tempo.
Schopenhauer ha ragione di sostenere che la vita è soltanto un sogno. Ma dà prova di grave incoerenza quando, invece di incoraggiare le illusioni, le smaschera facendo credere che al di là di esse ci sia qualcosa.
Arriva il momento in cui, dopo aver perduto le illusioni sugli altri, si perdono quelle su se stessi.
Ho tolto di mezzo Dio per bisogno di raccoglimento, mi sono sbarazzato di un ultimo seccatore.
Obiezione contro la scienza: questo mondo non merita di essere conosciuto.
There is no false sensation.
The fear of being deceived is the vulgar version of the quest for Truth.
For life is a vice: the greatest one of all.
God: a disease we imagine we are cured of because no one dies of it nowadays.
We have lost, being born, as much as we shall lose, dying. Everything.
Consciousness is much more than the thorn, it is the dagger in the flesh.
La morte è uno stato di perfezione, il solo alla portata di un mortale.
Vivo solo perché è in mio potere morire quando meglio mi sembrerà: senza l'idea del suicidio, mi sarei ucciso subito... Ciò che mi ha salvato è stata l'idea del suicidio.
Colui che avendo frequentato gli uomini si fa ancora delle illusioni sul loro conto, dovrebbe essere condannato alla reincarnazione.
Only the village idiot thinks they "belong",
Il dramma non è morire, ma nascere.
Chiunque, per distrazione o per incompetenza, fermi sia pure per poco l’umanità nella sua marcia è un benefattore.
Speech and silence. We feel safer with a madman who talks than with one who cannot open his mouth.
Ammettendo l'uomo la natura ha commesso molto più di un errore di calcolo: un attentato a se stessa.
Sbarazzarsi della vita è privarsi del piacere di riderne.
What do you do from morning to night? I endure myself.
La conversazione è feconda soltanto fra spiriti dediti a consolidare le loro perplessità.
Tutto è superfluo. Il vuoto sarebbe bastato.
Dio: una malattia dalla quale immaginiamo di essere stati curati perché nessuno ai nostri giorni ne rimane vittima.
Si è e si resta schiavi finché non si è guariti dalla mania di sperare.
The poor, by thinking unceasingly of money, reach the point of losing the spiritual advantages of non-possession, thereby sinking as low as the rich.
Soltanto gli ottimisti si suicidano. Gli altri, non avendo alcuna ragione per vivere, perché dovrebbero averne una per morire?
Old age, after all, is merely the punishment for having lived.
Only optimists commit suicide, optimists who no longer succeed at being optimists. The others, having no reason to live, why would they have any to die?
90 quotes found