Quotes in
English
Italiano
Deutsch
Français
Español

Quotes by Anacleto Verrecchia

14 quotes found  
L'ottimismo è la cataratta dello spirito.
Il congiuntivo è l'indicativo dello scettico.
Conoscere se stessi significa non riconoscersi.
L'uomo è un proiettile che la vulva spara verso la tomba.
Un dio crocifisso è paradossale e un dio circonciso è ridicolo.
Il fuoco dell'amore cristiano è perfino capace di accendere roghi.
Trebbiare le biblioteche per vedere quanto grano e quanto loglio contengono.
Pensare è difficile, però si può benissimo parlare e scrivere senza pensare.
L'unica sfortuna di quelli che non sono mai nati è che non sanno nulla della loro fortuna.
L'amore è un allucinogeno che può farci vedere una musa in una manza e un'aquila in una gallina.
Come l'amore va cercato fuori del matrimonio, così la cultura va cercata fuori delle sue istituzioni.
Gli uomini, dice Marco Aurelio, o li migliori o li sopporti. Ma la prima cosa è impossibile e la seconda difficile.
Un camoscio allo stato libero in Austria vive molto più al sicuro di un camoscio protetto in un parco nazionale italiano.
Tutti parlano dell'imprinting delle oche a opera di Konrad Lorenz. Ma i preti che imprimono i loro dogmi metafisici nel tenero cervello dei bambini fanno forse qualche cosa di diverso? L'unica differenza sta nella qualità dell'imprinting, perché le oche imprintate da Lorenz si mettono al seguito di un'intelligenza geniale, mentre i bambini imprintati dai preti diventano più oche delle oche.
14 quotes found